L’Olio Extravergine d’Oliva è uno dei pochi ingredienti che si è fortemente radicato nelle abitudini alimentari di molte persone.

Denominato anche oro verde, l’Olio Extravergine d’Oliva si ottiene dalla spremitura meccanica dell’olive senza ricorrere a nessun trattamento industriale e per questo mantiene inalterate le sue caratteristiche naturali.

 

Olio Extravergine d’Oliva: le origini

L’origine dell’Olio Extravergine d’Oliva affonda le sue radici nei territori del Medio Oriente in epoche antichissime. I primi frantoi di olive sono stati datati da diversi studiosi intorno al 4000 a.c. in Armenia, Palestina e in India. All’epoca l’oro verde era utilizzato prevalentemente come unguento per la pelle, come fonte di energia per alimentare le lampade ad olio e come mediaciale.

Furono i Babilonesi e i Greci i primi a regolamentare la produzione e la distribuzione commerciale. Grazie alle abilità marittime e commerciali, i Greci furono i primi ad esportare la coltivazione dell’olio tra i territori del Mediterraneo.

 

Lo sbarco in Italia

I primi scambi commerciali tra Greci e Romani furono il primo canale di diffusione dell’Olio Extravergine d’Oliva nella penisola italiana. Il contatto con la civiltà romana permise anche una distribuzione capillare dell’olio nelle regioni del Nord Europa.

Il 1400 fu il secolo più importante per il Bel Paese perché sancì il momento dal quale l’Italia si affermò nel contesto internazionale come il maggior produttore di olio. Il secondo periodo d’oro dell’Olio Extravergine d’Oliva si registra tra il 1700 e il 1900, quando avvennero le prime catalogazioni dell’ulivo e dei suoi frutti sulla base della provenienza geografica.

 

L’olio extravergine d’oliva oggi

Negli anni l’Olio Extravergine d’Oliva divenne uno dei prodotti italiani d’eccellenza più conosciuti nel mondo. Alcune regioni italiane del centro sud si sono specializzate nella produzione olivicola delle diverse varietà.

Negli ultimi anni l’Olio Extravergine d’Oliva ha subito una fase di rivalutazione poiché è stato decretato elemento indispensabile della dieta mediterranea, il modello nutrizionale da seguire per adottare un regime alimentare sano ed equilibrato.

Tradizione e materie prime di qualità sono alla base della produzione dell’Olio d’Oliva Extravergine di Secolo21. Il nostro olio viene ancora realizzato secondo le tradizionali tecniche di lavoro, con un’attenzione particolare al rispetto dell’equilibrio naturale della pianta durante il processo di raccolta a mano delle olive e la pigiatura a freddo, rigorosamente entro le 24 ore dalla raccolta. Il processo e le tecniche di realizzazione di olio Secolo21 preservano tutte le proprietà benefiche dell’oliva anche nel prodotto finale. Dalla pianta, alla tavola.